il mercato dei giochi con vincite in danaro e il mercato aggredibile dei servizi di pagamento in Italia nel 2015 ha un valore superiore a 172 miliardi di Euro

  Si fa un gran parlare in queste ore della proposta di destinare i premi del superenalotto e altri a favore dei cittadini colpiti dal #terremoto in centro Italia…..

val la pena leggere una inchiesta di Repubblica …. la riporto in sintesi…..

L’INCHIESTA

fonte http://www.repubblica.it/…/08/n…/inchiesta_azzardo-15935482/

(08 maggio 2011) I dieci padroni del gioco d’azzardo – la terza industria dopo Eni e Fiat

Chi lo gestisce in modo legale si spartisce una torta che a fine 2011 arriverà a quota 80 miliardi di euro. Sedici volte il business annuo di Las Vegas. Lo Stato incassa il 10%. In alcuni casi è arduo stabilire proprietari e intrecci societari. Il ruolo dei Monopoli. E i dubbi della Corte dei conti, dell’Antimafia e di alcuni parlamentari – di ALBERTO CUSTODERO

 MA QUALE E’ IL BILANCIO CONSOLIDATO SISAL?

 premesso che

 Il Gruppo Sisal opera nei seguenti due mercati:

il mercato dei giochi con vincite in danaro, ovvero l’offerta di gioco regolamentata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e dall’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (AAMS), ora Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) e il mercato « aggredibile » dei servizi di pagamento calcolato al netto delle domiciliazioni bancarie e che comprende il pagamento di bollette per utilities, tasse, multe, ricariche telefoniche, ricariche di carte prepagate. Il periodo analizzato va dal 2012 al 2015.

L’insieme dei due mercati raggiunge nel 2015 un valore superiore a 172 miliardi di Euro,

con un peso del mercato dei Servizi aggredibile che sfiora il 50% del totale.

Entrambi i mercati se paragonati al 2014 mostrano un trend in crescita: il Mercato dei Giochi nel 2015 cresce del 3,3%,

mentre quello dei Servizi dello 0.2%.

Gioco d’Azzardo in Italia
Gioco d’Azzardo in Italia

  Sisal Group S.p.A. (con unico Azionista)

Società iscritta nell’Albo degli Istituti di Pagamento ex art. 114 septies D.Lgs. 385/93 – codice 33500.1

Sede Legale – Milano Via A. di Tocqueville n 13

Capitale Sociale: sottoscritto e versato per Euro 102.500.000

Registro delle Imprese di Milano – Sezione Ordinaria n. 05425630968

R.E.A. di Milano n. 1820505

Codice Fiscale e P.IVA: 05425630968

Il socio unico della Società è Gaming Invest S.àr.l (“Gaming Invest”), una società partecipata indirettamente, per il tramite di veicoli societari, da fondi promossi dai gruppi Apax, Permira, Clessidra, dai signori Rodolfo Molo e Malvina Molo, nonché da alcuni ex manager della Società.

BILANCIO CONSOLIDATO

AL 31 DICEMBRE 2015

……………………………….. L’esercizio 2015 chiude con una perdita di Euro 39.711 migliaia, il patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2015 risulta pertanto negativo per Euro 8.537 migliaia e il capitale circolante netto a tale data è negativo per Euro 158.273 migliaia.

La perdita dell’esercizio si è incrementata di circa 39 milioni di Euro rispetto a quella dell’esercizio precedente che beneficiava di proventi netti non ricorrenti per circa 17,7 milioni di Euro.

Per contro, il risultato dell’esercizio 2015 è impattato da oneri netti non ricorrenti per circa 19,5 milioni di Euro, prevalentemente relativi alla svalutazione parziale dell’avviamento determinata sulla base del cd. Impairment test.

Per quanto riguarda il capitale circolante, occorre segnalare che il business del Gruppo è caratterizzato da un ciclo finanziario in forza del quale i flussi di cassa da retrocedere ai partner ed allo Stato vengono acquisiti dalla rete anticipatamente rispetto al relativo obbligo di versamento; pertanto, la presenza di un capitale circolante negativo deve considerarsi fisiologica per il Gruppo.

Con riferimento alla struttura del debito deve essere evidenziato che la Società ha in essere ancora un finanziamento ottenuto dalla controllante Gaming Invest S.àr.l. per un ammontare pari, al 31 dicembre 2015, a 411,0 milioni di Euro, subordinato alle obbligazioni derivanti dal contratto Senior Credit Agreement sottoscritto con le banche e dal prestito obbligazionario emesso, entrambi con scadenza prevista nel mese di settembre 2017. In particolare, per il suddetto finanziamento definito “Shareholder Loan C” il pagamento di una quota degli interessi dovuti può essere differito per l’intera durata del finanziamento a richiesta della parte finanziata, pertanto le relative caratteristiche contrattuali previste per il rimborso e per la liquidazione degli interessi facilitano il Gruppo nel far fronte al fabbisogno finanziario legato alla gestione operativa e alle obbligazioni contratte.

La significativa presenza del socio unico tra i finanziatori del Gruppo consente maggiore flessibilità nella definizione delle politiche di gestione del capitale e dell’equilibrio tra capitale di rischio e debito come evidenziato nel dettaglio nella seguente tabella:

Al 31 dicembre

(In migliaia di Euro e percentuale su finanziamenti e patrimonio netto )

2015

2014

Finanziamenti a lungo termine

640.582

650.641

Finanziamenti a breve termine e quota a breve termine di finanziamenti a lungo termine

54.246

54.451

Finanziamenti da terzi

694.828         63,3%

705.092         62,8%

Shareholder Loan

410.885

387.015

Finanziamenti da socio unico

410.885         37,4%

387.015         34,5%

Patrimonio netto

(8.537)       (0,8%)

30.846             2,7%

Totale finanziamenti e patrimonio netto

1.097.175     100,0%

1.122.953         100,0%

L’esercizio 2015, pur in un contesto di parziale deterioramento delle condizioni normative di riferimento (con particolare riguardo al settore dei Giochi) ha consuntivato livelli di redditività lorda ed operativa (sterilizzati gli impatti degli oneri non ricorrenti) sostanzialmente allineati a quelli del 2014 e complessivamente in crescita rispetto alle stime formulate all’inizio dell’esercizio.

Tali tendenze risultano confermate anche dalle ultime proiezioni elaborate dal management con riferimento in particolare all’esercizio in corso e al successivo, con conseguente progressiva riduzione dell’indebitamento netto e rispettando i parametri finanziari previsti dai contratti di finanziamento in essere. È stata peraltro avviata dal management del Gruppo un’analisi finalizzata alla definizione di un progetto organico e complessivo di rifinanziamento conformemente alle esigenze aziendali.

 

Sulla base delle valutazioni precedentemente illustrate con particolare riferimento alla redditività attuale e attesa del Gruppo, ai piani di rimborso dei debiti e alle potenziali fonti di finanziamento alternative disponibili, gli amministratori ritengono che vi sia la ragionevole aspettativa che il Gruppo continui la sua attività operativa in un futuro prevedibile e sarà in grado di far fronte agli impegni finanziari assunti come precedentemente descritti, e comunque per un orizzonte temporale superiore ai dodici mesi, ed hanno pertanto predisposto il presente bilancio sul presupposto della continuità aziendale.

Utile leggere il sunto della Nota di Sintesi relativa all’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione e all’ammissione a quotazione sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. di azioni ordinarie di Sisal Group S.p.A.

Alla Data della Nota di Sintesi, il capitale sociale dell’Emittente (SISAL GROUP S.P.A.) e suddiviso in 102.500.000 azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale ed e interamente posseduto dalla societa Gaming Invest.

Per quanto noto all’Emittente, Gaming Invest e una societa controllata da Gaminghouse, che ne detiene il 99,40% del capitale sociale, e partecipata da un ex manager e un ex amministratore dell’Emittente per lo 0,60% del capitale sociale. Alla Data della Nota di Sintesi la Societa e controllata, ai sensi dell’art. 93 TUF, da Gaminghouse. A sua volta Gaminghouse e partecipata (i) per il 50% del capitale sociale con diritto di voto (pari al 75% del capitale sociale complessivo in quanto il capitale sociale detenuto include azioni convertibili prive del diritto di voto) da Topsi 2 S.a r.l., (ii) per il 40% del capitale sociale con diritto di voto (pari al 20% del capitale sociale complessivo) da Lauro Dodici S.p.A., (iii) per il 8,70% del capitale sociale con diritto di voto (pari al 4,35% del capitale sociale complessivo) da Rodolfo Molo e (iv) per l’1,30% del capitale sociale con diritto di voto (pari allo 0,65% del capitale sociale complessivo) da Malvina Molo.

Gaminghouse non e e non sara controllata da alcun soggetto in quanto Topsi 2 S.a r.l. non e in grado, in virtu di disposizioni parasociali e statutarie, di assumere da sola determinate decisioni rilevanti relative alla gestione di Gaminghouse e della Societa.

queste le entrate…..

Business Unit (dati in milioni di Euro)

31.12.2015

31.12.2014

Retail Gaming

487,9

530,2

Lottery

74,5

84,6

Online Gaming

47,8

44,8

Payments and Services

174,7

158,2

Altri Ricavi

2,1

3,1

Totale Ricavi

787,1

821,0

Annunci

Autore: Associazione Europa Cultura - Italia Coordinamento Nazionale AEC Alluvionati Terremotati Italiani

La nostra Storia: Il progetto "Sistema Samblich©", trasformato in "Sistema AEC Europa©", è stato approvato e adottato dalla A.E.C. EUROPA – (già Association Europeenne pour la Sauvegarde des Intérêts du Contribuable), e suo tramite dalle filiali europee. Queste ultime sono a loro volta associazioni autonome ma collegate tra loro, accettano lo statuto europeo e ricevono in uso il logo e il nome di riferimento, riconoscendo alla Aec Europa la propria quota associativa. Il progetto prende il nome ed è un omaggio alla figura di Giovanni Samblìch, funzionario del dazio dell'Impero Austro-Ungarico, di stanza nelle province di Pola Fiume e della Dalmazia. Egli perfezionò il sistema di scambio dati fra i vari uffici periferici e la capitale, coordinandosi con i servizi di polizia e tributari, con ricaduta positiva per le casse imperiali e con risparmio d’energie e risorse umane. Un esempio che raffrontato ai tempi odierni e con le moderne tecnologie a nostra disposizione permetterà di rendere più efficiente ed umano il rapporto tra il cittadino e lo Stato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...